E’ difficile, non impossibile

E’ difficile, difficoltoso seguire il proprio cammino giorno per giorno,  lentamente e con metodicità incurante di tutto ciò che ti succede intorno. Anzi la parte incurante viene dopo che hai sapientemente selezionato ciò che è bene e ciò che è male, quando discerni il giusto e lo sbaglio rappresentato quasi sempre dalle azioni e le cose che compi a loro volta rappresentate dalle persone che per dovere e per voglia durante una giornata frequenti.

Per fortuna c’è chi ti ascolta al sol patto che ci si ponga quotidianamente di fronte a delle scelte che caratterizzano il proprio vivere  e plasmano il cammino terreno per darci la possibilità di una salvezza promessa che ugualmente  nulla preclude ai tuoi desideri terreni, ma non è facile…dipende dalla predisposizione che hai accettato nel voler crescere umanamente parlando, cioè stare con gli altri separando chi ti vuole succhiare linfa vitale dallo spirito e da chi invece vuole imparare a percorrere il suo cammino servendosi di te prendendosi a prestito quel che ti è stato dato per grazia divina ergo attingere la dove tu sei difficoltosamente arrivato.

Non che si siano scavalcate montagne invalicabili, sei solo un poco piu’ avanti e te ne rendi conto perché la vita non è stata rose e fiori per te, chi ha amore di suo non ha mai vita facile, tanto gli viene dato tanto e più gli viene chiesto, anche se in fondo non è impossibile., Dio. non chiede mai più di quanto tu non possa dare.

Lottare, sempre lottare con la quotidianità questo è l’imperativo, un continuo cercare le risposte là dove il male arguto e non poco intelligente si isinua per tentare di ostacolare il tuo cammino, per impedirti di vedere la luce, quella luce che tutto rende più chiaro ai tuoi occhi, che ti fa sopportare le ingiustizie, che ti sprona a nuovi orizzonti, a nuove mete, con i suoi dubbi e le sue incertezze  ma con il fine sempre stesso… la luce, la risposta, che ci arriva in continuazione mandandoci segnali inequivocabili sulla divina presenza che sempre e dovunque impera con il suo incommensurabile amore.

Il male è lì accanto a chiunque e si manifesta trionfante in mille forme di malaumanità ma rimangono comunque innumerevoli i casi di strapotere dell’ amore.   Solo deboli, stolti e insoddisfatti perenni lasciano che il loro cuore venga occupato da segnali di disturbo da parte di fosca entità maligna che se la ride quando carpisce una di queste miserabili vittime.

Difficile scalare la china del monte a piedi e anima nudi ma anche facile stare dalla parte di chi perdona sette volte sette… difficile stare dalla parte del bene ma, non impossibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...