L’amore non ha ne regole ne confini, e non è mai peccato. C.26 P.999 10 Marzo 2014

L’amore non ha confini non ha età e non è mai tabù. L’espressione dell’amore e forse uno degli argomenti più variegati tra i sentimenti associati. Certo e’ quantomai complesso, ed ognuno in base alle sue esperienze ha la sua in merito da dire, che poi paiono tutte uniche e complesse ma sono banalmente e inesorabilmente tutte uguali tra loro. Il comune denominatore e’, che nonostante tutto e’ una esperienza da vivere, perché l’amore e naturalmente “vita”, la tua vita, la mia vita,  la vita di Tutti, l’amore e’ di per se vita. Dio e’ Amore, io ce l’ho tatuato sul braccio da più di vent’anni, e non mi sono mai pentito di averlo fatto. Ci sono molti modi di amare, tutti quanti amiamo chi in un modo chi nell’altro. Si può amare l’altrui sesso, o una persona dello stesso sesso, che differenza c’è? E’ forse diverso il modo di amare qualcuno, l’amore e’ amore quando viene trasmesso  con rispetto, con gioia, con…..amore.

Ricorderò sempre quel ragazzo. Si era in un cantiere di Torino per lavoro, e nella pausa pranzo, seduti su di una latta vuota rovesciata, si mangiava un panino e si beveva un chinotto. Spesso mi parlava di quella ragazza. Giorno dopo giorno mi parlava di quella ragazza…ne era innamorato perso, si capiva chiaramente. Dopo qualche giorno che lo ascoltavo, chiedo da quanto dura la loro storia, Luca mi rispose che non era mai iniziata, al che giustamente stupito, gli dico ma stai scherzando? Sono giorni che mi parli di Lei e tu nemmeno ci stai insieme… Luca mi rispose, io vorrei ma lei non è convinta, non ancora. Quindi? Dico io… E lui di nuovo, la amo talmente tanto che se le facessi pressione la condizionerei… Non è così che funziona, amare una persona riprende Luca, vuol dire prima di tutto rispettarla, quando, e se sarà, me lo farà sapere. E’ se non prendesse mai la decisione a tuo favore, ribadisco io! Non importa continuerò ad amarla senza pretendere nulla, stando nell’ombra, come ora del resto, amandola e rispettandola. Rimasi basito, Luca all’ora aveva diciotto anni, e’ stata una lezione di vita sull’amore che non dimenticherò mai per il resto della mia vita. Ecco perché l’amore non è mai tabù, chiunque può e ha il diritto di amare, anche un prete, un vescovo, un cardinale, una suora, l’amore non è mai peccato. Cosa può fare un prete per reprimere quel sentimento che è proprio di Dio., e perché lo deve fare, chi gli impedisce di Amare. Se corrisposto abbandonerà la veste,  o se vuole continuare ad essere di Cristo, potrà continuare a coltivare il suo amore in segreto tra se’ e se’ pagando il fio del suo amore negato evitando il lato materiale, tenendo fede al suo voto di castità, ancor più onorando una sacra promessa di fede. Ma ancora non ve’ affatto la necessità di reprimere un amore platonico che gli è nato dal cuore, dall’anima. Del resto e’ semplice… Perché Dio permetterebbe che una manifestazione d’amore scaturisca nel cuore di quel prete, di quel vescovo, di quel cardinale o di quella suora se fosse peccato. L’amore non è mai peccato, non può in alcun modo esserlo, Dio. stesso e’ amore, figurarsi se la sua stessa essenza e’ male, e’ peccato. Non esiste proprio. Il peccato semmai e conseguenza delle azioni che seguono l’innamorarsi che si determinano a seconda delle situazioni. Ad esempio un caso particolarmente delicato, come l’innamorarsi della persona che già è legata sentimentalmente ad un altra persona, sposata o meno che sia;  Ebbene se ad entrambi succede di innamorarsi, per brutta si presenti la situazione, vuol solo dire che l’amore che stanno lasciando, non era vero Amore,  non è mai esistito non essendo amore vero, alla fine e’ assolutamente giustificabile il dolore che purtroppo questa nuova coppia debba recare all’ex compagna o compagno, la sincerità è verità e richiedono sempre un tributo pesante a chi desideri essere della loro congrega di guerrieri veritieri.

I due nuovi innamorati saranno felici, e con il tempo se i loro ex sapranno comprendere, come e’ giusto sia, avranno la possibilità di ricrearsi a loro volta una nuova vita, un nuovo amore, sicuramente migliore del precedente.  Papa Francesco ha aperto un nuovo tipo di dialogo, rivolgendosi alle coppie divorziate e alle coppie gay, in un suo recente famoso discorso ha clamorosamente detto testuali parole: Chi sono Io per poter giudicare!…. Grande Papa, grande uomo, grandissimo ministro di Dio., per rimanere in tema religioso, ma non solo perché il tema e’ di moralità e di etica ed entrambe vanno oltre  ogni credenza, costume o religione. Nonostante ciò, l’esempio che desidero portare e prettamente religioso… Il demonio tenta gli uomini su e per azioni che loro stessi dovranno compiere, e tenta di indurli così in peccato attraverso subdoli illusioni e inganni terreni per potergli carpire l’anima. E’ difficile che il male raggiunga l’Anima e quando raramente succede è colpa di uno starnuto malandrino del l’ Arcangelo Gabriele che, distraendosi regala un secondo di troppo alle fiamme del fuoco furtivo.  E di nuovo l’amore incalza sovrano. Innamorarsi di per se’ non è ancora un azione compiuta, e’ chiaro che nessuno possa evitare di innamorarsi, quindi nessuno sta peccando nel momento stesso che questa cosa accade a discapito della propria volontà.

E’ il modo successivo di porsi che determinerà o meno il peccato. E’ il proseguo che fa’ l’uomo peccatore o retto sia. Chiunque può e ha il diritto di innamorassi di chicchessia. E’ nostro piacere comportaci  da persone come Luca, aspettare pazientemente di essere contraccambiati o avere la forza di desistere, la dove si sta peccando nel l’insistere se non si è contraccambiati… l’Amore non è mai uno sbaglio, non è mai peccato, il vero Amore non è comandato da nessuna decisione, il vero Amore si deve vivere sempre, con il corpo e con il cuore e se ancora non è possibile si vive con l’Anima… che basta e avanza per saper Amare ogni volta che il cuore batte più forte.

2 pensieri su “L’amore non ha ne regole ne confini, e non è mai peccato. C.26 P.999 10 Marzo 2014

  1. Chissà se leggerai questo commento…
    Spero di sì.
    Tre anni fa mi sono innamorata di un ragazzo, cattolico come me.
    Ma alla fine il mio amore non è stato corrisposto.
    Ho atteso in silenzio dopo avere cercato di lasciargli intendere i miei sentimenti.
    Da un anno la situazione si sta ripresentato con un altra persona.
    Ho conosciuto un altro ragazzo, anche lui credente.
    Una mia amica mi critica, mi dice ” non è per te, arriverà un altro”. Ma io sono innamorata di lui, cosa posso farci? Ho conosciuto altri ragazzi ma è solo per lui che ho un sentimento! C è chi dice che lui sia gay (non so se vero), ma non mi importa neppure questo. Gli voglio bene così. In fondo però aspetto che prima o poi lui provi qualcosa per me e mi venga a cercare.
    Inizia ad attanagliarmi anche un dubbio: e se Dio volesse per me la vita consacrata? Forse è per questo che non mi permette di incontrare l uomo giusto? E se a causa di questo mio innamoramento non ho il coraggio di seguire Gesù? Se questo innamoramento allora fosse un peccato? Io non ho mai desiderato diventare una suora, e nemmeno adesso. Anzi la cosa mi terrorizza un po’. Ma non so come pormi verso questo/ questi amori che alla fine sono sempre rifiuti che fanno male…

    "Mi piace"

    • Dio.non vuole niente che Tu non voglia. Dio. Non ha nulla a che vedere con la vita che Tu stai vivendo, sta a guardare e cerca di guidarti al meglio. Ma spetta a Te vivere la Tua vita, Lui te l’ha data in dono e spera la onori al meglio… ma Dio. non interferisce, ci ha lasciato liberi di scegliere… se pensi di non far del male ad altre persone, Ama, e se sarà un altro errore non rimpiangere nulla perché non sarà stato un errore ma un altro insegnamento di vita. Lascia stare Dio. Lui è paziente e piange quando Tu piangi, ride quando Tu ridi e non Giudica, sa già come andrà a finire… Il vero Amore non ha né regole ne confini supera qualsiasi ostacolo…

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...