Ciao Matilde

imageNon so chi sei, né che hai fatto nella tua vita, ti ho vista fotografica, ti ho sentita dall’etere, ma lo stesso mi sei entrata nel cuore come ci conoscessimo da anni. È l’antica diatriba del bene contro il male, è l’antica legge del cuore che ancora non conosce la realtà e ti dice di seguirlo, è l’istinto del bene che ti fa seguire chimere di bellezza interiore. Nelle tue ultime parole scritte mi ringraziavi di un omaggio di vita scritta che ti inviai, Tu mi ringraziavi, quando ero io che dovevo ringraziare Te che mi onoravi della Tua amicizia, della Tua immensa forza di volontà, io ti dovevo ringraziare per poter toccare con mano il senso dell’attaccamento alla vita che hai dimostrato di avere fino all’ultimo che era forza per Te e ancor più per me che non combattevo nessuna battaglia, ed ero solo un umile spettatore di tanta superba prova di dignità e coraggio e continuo a non sapere chi sei, e continua a farmi male il cuore per averti persa. Io ti ringrazio per tutte le volte che mi hai scritto di essere compiaciuta di ciò che scrivevo, ora vale tutto doppio, ora diventa diventa un ricordo indelebile, ora diventi una preghiera in più da dire, e una in più a cui rivolgermi per ottenere sostegno celeste nel proseguo di questa miserabile vita. Ora sei già in viaggio per l’eterno amore, mi sembra di vederti su di quel cocchio bianco trainato da almeno due Angeli che tra non molto si strapperanno piume dalle loro ali per rivestirti con le loro vestigia. Ti spettano di diritto quelle piume, Tu in terra hai già ampiamente superato ogni prova, per Te, nessuna anticamera di mero colore, subito l’azzurro del cielo per persone speciali, subito la luce senza fine e il veder il volto di Dio che ben sa che hai dato tanto, hai dato tutto, perciò le Tue Ali saranno d’oro. Ti prego Tesoro, quando avrai rincuorato i tuoi cari sulla terra del ruolo che ti spetta in cielo, fai come facevi prima che non ti conoscevo e ancor non ti conosco, ma ci conosciamo, mandami un segnale di quella amicizia e affetto che dimostravi avere per tutti, mandami un messaggio via etere come ci siamo sempre scambiati, di quelli che partono dal cuore e arrivano all’anima, grazie di essere stata con noi, grazie di esistere, arrivederci, ciao Matilde.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...