L’aria del Mare

imageEntrare nel blu del mare per rinfrescare mente e Spirito, due bracciate al largo e fermarsi lasciando che il corpo galleggi inerte, lasciando che il cuore si prenda una pausa per il caffe’

Nuca e orecchie immerse nell’acqua salata, solo la faccia all’insù rivolta al sole, braccia allargate in segno di resa a tanto splendore a tutto tondo innanzi me di un blu che non si riesce a dipingere

Non respirando con la bocca,…lentamente la vitalità dell’aria  che si inala, innonda la gola e risuona in testa come un sibilo  sferzante di forti venti che attraversano gelide vallate … Come poi si possa sentire freddo e gelo sui monti mentre sei tra acqua sole e mare, me lo spiego solo con l’immaginazione …altro Splendido Dono di una eterno credere  Lo stesso che voler dire bucolico ai monti quanto bucolico a mari, ognuna e ognuno nelle proprie esperienze

Poi l’incontro con il tramonto

Come che ti ritrovi a parlare, ridere, scherzare

Parlare del più e del meno…e le cose diventano incanto, le persone che non conosci sono improvvisamente fratelli, …tra l’altro con altri fratelli, che allora non capisci come una umile barchetta può divenire l’Andrea Doria,…o l’Amerigo Vespucci, e se si esagera, quel “parlare” fraterno, può diventare il Titanic

Questo è quello che può succedere tra due amici, anche abbiamo un idea differente di come si vuol vivere, basta solo saper gustare il momento in cui ci si confronta, in comunione con il sole che lentamente scompare dietro la collina per regalare il tramonto alla nostra superbia che divide,  e senza quasi rendertene conto, al fine parla la stessa lingua e insieme si ride e si scherza condividendo un buon bicchiere di vino, perché le vie del vero sono Infinite e tutto può accadere

… Perché Amicizia e’ sinonimo di Amore che in questa circostanza regala magnanimamente parte delle sue immense ricchezze di Virtù e non suonino come paroloni che altro non altisuonano che la loro boria, sono solo tributo di un umile verità

Farò come Buba, l’amico di Forrest Gump, comprerò un vecchio peschereccio in disuso, lo riparerò e andrò a pesca di gamberi…  Che sarebbe davvero bello poter fare ciò che si desidera, come il sole Sorge e la Luna insorge nel meraviglioso spettacolo perenne del  Firmamento   Avere il Tuo Peschereccio

Ma anche se non tutti possiedono la propria barca per andare a pesca di gamberi, abbiamo  fatto lo stesso progressi notevoli nel corso di un millennio, siamo passati dalle torri di pietre e fango erette a difesa di città e essere allo stesso tempo prigioni inespugnabili per Principesse e rivoluzionari, a torri fatte con il ferro per sostenere un mucchio di cose moderne, quando non sono lo scheletro di qualche abitazione di cemento che gratta il cielo

È ancora dalla cintura di castità, siamo passati alle bambole di gomma con vagina riscaldata…

Mangiavamo cacciagione fresca organicamente sostenibile, e siamo passati a liofilizzati insapori e inerti che per la loro conservazione abbisognano di essere trattati con sostanze chimiche che a lungo andare non possono che ledere gravemente la nostra salute

Andremo su Giove o Marte, e quando chiederemo un buon caffè alla nostra Compagna, Lei ci risponderà, … Ti, Tubito Tignore…

Buona notte ai ” Torredipendenti e Buon Giorno anche al futuro del genere umano che uno di loro stringendo la mano all’altro ( non importa se pietra o ferro ) gli dirà, buona fortuna, ne hai bisogno

Pensieri che non prendono forma, parole che non servono quando osservi l’!infinito del mare nero di una Luna che non si mostra nel suo splendore, …
Ho Mille Amici di cui la maggior parte non ha mai visto la scia che lascia dietro di se una nave nel mare nero in cui si riflette la Luna…A loro voglio dire, … Vi arrivi l’aria salmastra di mare che sto respirando, agli altri non ho nulla da dire, conoscono già quanto sia salubre

Lo stesso che sorseggiare del the in compagnia di una o più persone care, seduti comodamente su una sedia di legno sul ponte di una nave con una coperta sulle gambe intanto che parlottando si ammira l’orizzonte che brilla con i giochi dell’acqua                   Lo stesso che bere caffè con grappa in un bar sui monti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...