Lezione d’Amore

         Lezione d’Amore

Lui è Gio’, uno stimato imbratta carte, non fosse che per la sua bontà,… Ha quasi cinquant’anni anni e manda soldi alla sua donna in Francia perché la’ si è recata in quel posto per recuperare i suoi cagnolini, quattro splendidi Barboncini,… uno il maschio e poi altri due i cuccioli che ha partorito Biancaneve la mamma dei cagnolini                     Allora la Ale che aveva trascorso gran parte della estate presso il suo ristorante sulla Costa Azzurra, si è ritrovata che il Pisolo il cagnolino maschio gli “trombasse” la Biancaneve nel bel mezzo della partenza per casa in Italia a fine stagione… panico!          I cuccioli non possono espatriare sino ai quaranta giorni d’età, ecco che si impone la quarantena…

Quaranta giorni dopo la fine di settembre mi vien da dire che i cagnolini son svezzati…ma meglio non lesinare sul benessere degli amati quattro zampe      Tre mesi oltre non sono poi un granché se rapportati alla sicurezza del risultato desiderato

La Ale premurosa è tornata 15 giorni prima dei cuccioli dal suo uomo perché senza di lui non poteva aspettare oltre, e così son serviti un altro biglietto aereo e un altro biglietto per il traghetto e ora che è tornata in Francia non torna subito, il suo uomo l’ha rivisto e i cagnolini si fanno un altro mese di mare almeno… Il Gio’ mandera’ altri soldi in Costa Azzurra e la storia d’Amore continua…

Il Max è un bell’uomo di “fine carriera” nel senso che il fascino non l’ha perso ma l’età suo malgrado gli è scappata tra le mani come un pesce appena pescato, ma lui non s’arrende continua a mietere cuori in buona quantità e lascia traccia del suo passaggio come un leone che mette i confini con lunghe pisciate sui rovi della Savana

La Simy, gli cucina L’aragosta alla catalana di venerdì, tiene leggero il Max perché poi lui va a quel locale che ancora non tramonta come la sua stessa età   È sempre una ‘disco’ di classe e a Dalmine si fa sempre sentire il Bobadilla, è sempre un forte richiamo per chi ancora non si arrende all’età che possiede   La Simy non è la sua donna, è solo un altra donna innamorata del Max, Lei ha il doppio degli anni di un altra innamorata del Max, la Viky infatti non cucina aragoste ne prepara coniglio e polenta di domenica… saprà fare qualcosa d’Altro probabilmente, ma niente che abbia a che fare con cene e pranzi   Ma nemmeno la Viky è la Donna di Max… e ce ne sono altre che hanno altri nomi che fanno altre cose per Max… una sola cosa accomuna tutte quante,… sono innamorate del Max e lui a modo suo è innamorato di tutte loro   Magari anche la Ale che è in Francia e’ innamorata del Max…

Elena e Radu sono una bella coppia di genitori, che provengono da uno dei paesi dell’Est Europa e ora si sono stabiliti a pieno titolo cittadini Italiani, cittadini del Mondo          Loro hanno una bella bimba   Mamma Elena è graziosa, papà Radu è un gran bel ragazzo   Mamma Elena graziosa lavora,… e lavora sodo, il papà bello è disoccupato…almeno quel tanto ancora si possa percepire gli assegni familiari della piccola, poi si vedrà… Sembra si Amino, o forse è solo rispetto e potrebbe essere ancor meno, semplicemente bene… Che tanta gente vuole tanto di quel  bene ad un Cane che nemmeno si riesce a definire, non è la stessa cosa di Amare ma a volte basta… o si fa bastare se non si possiede altro

Plinio è sposato con Sea e ha un figlio che per avvenenza e scaltrezza potrebbe benissimo essere una figlia   Inoltre ha anche una relazione di lunga durata con un altra donna, la Penny che chiamarla amante suona brutto perché è di fatto una seconda moglie e bene non si capisce a quale delle due donne voglia più bene perché una il Plinio l’Ama per dei motivi e l’altra per altri che poi i motivi per intuizione stanno solo in un unico motivo… la Sea ha venti anni più della della Penny e non è difficile immaginare cosa offra in più… ma forse non solo…    Certo è che Plinio è innamorato…

Il Bosa è innamorato solo della bella moglie Eleonora, è ne ha ben donde perché il suo aspetto che non è esattamente quello di un Adone, e non solo,… come non bastasse il bel contrasto, l’Eleonora è anche un ottima madre e cuoca, che le due definizioni possono sembrare inopportune assieme associate    Madre e certo più nobiliare che cuoca ma l’una abbraccia l’altra in un contesto di deliziose sensazioni ed è bello metterle insieme

Poi ancora non bastasse a confortare il marito, la Eleonora lo supporta anche e sopratutto nel momento che il Bosa sta attraversando   Un periodo comunque gaio fatto di situazioni famigliari che colorano la vita più di quando il Bosa era un tempo più famoso ma povero di serenità   La serenità è la più ambita delle mete per qualsiasi Uomo o Donna che esista sulla faccia di questa terra   La serenità è l’Apice dell’Amore chiunque vorrebbe possederla, e il Bosa è più vicino ora a quella realtà ed è probabile che per quanti sforzi faccia per ritornare a quel “qualcuno famoso” terrà sempre un piede in famiglia con i suoi figli, con la sua Eleonora perché Sa’ che è quella la via giusta da seguire

Allora diventerà simile o migliore di Nibbal che non è nessuno ma ha semplicemente ha visto il cartello che indica la via “Serenità”    Adesso rimane solo che seguirla per il resto della vita ed oltre, senza dimenticare mai di perseguire con forza i propri desideri terreni e con il Vigore dell’Amore si deve perseguire con foga senza limiti di percorrere passo dopo passo, per tutta la vita nella via della Serenità

Ci sono tanti modi di intendere la parola Amore, altrettanti per Amare

C’è il modo di Amare del  Gio’ e la Ale    C’è il modo del Max e le sue innamorate   C’è il modo di Elena e Radu e c’è anche il modo di amare di Plinio Sea e Penny

C’è il modo del Bosa e la Eleonora con prole   C’è il finale del Nibbal che è un modo di dire che il Bosa è diventato come lui, o il Nibbal che è diventato come il Bosa

Ci sono tanti modi di dire Amore,… ma rimarrà sempre uno dei grandi misteri della vita, rimarrà sempre un modo personale di interpretare la parola e sopratutto il senso dell’Amore,… sta solo ad intendere se si è visto o no  l’ingresso dell’Amore stesso… la via della Serenità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...