E pace sia

E PACE SIA.

Getto lo sguardo nello scuro della notte intanto che la rugiada bagna le frode degli alberi. Sono in cerca di pace, non cerco altro che quella. È buffo pensare di possederla tramite l’avere delle “cose”, inverso la realtà mi ha insegnato a possederne il meno possibili.

Rimane più spazio per se stessi e ne consegue per gli altri… è un po’ come pregare. In genere si prega per altre Anime… diversamente verrebbe a mancare l’inizio del fine ultimo d’ambire… essere Umili. L’Umiltà porta la pace ed io e il mondo ne abbiamo un immenso bisogno. Anche non possa venire mai la pace universale, vale comunque il provarci per quel poco o quel tanto che ognuno di noi ha a disposizione nel proprio cuore.  Saranno goccia d’acqua nel mare i nostri tentativi ma tutte quelle goccia diverranno un impetuoso ruscello al disgelo della primavera, e presto si trasformerà in un potente e maestoso fiume.

Un fiume  alimentato da un torrente impetuoso e milioni di goccia d’acqua, che siamo noi.  Un fiume d’Amore. Non cancellerà tutto il male del mondo, ma lo conterrà sempre di più sino a farlo vergognare d’esistere.

Sono alla ricerca costante dal l’avere il buon senso di saper rinunciare all’affanno di “possedere” cose inutili, quali la vanità e lo spreco del l’inutile. Sono alla ricerca della Pace, di quel ‘tipo’ che non ti fa pensare a null’altro che a respirare sentendoti farlo, nel pieno senso del suo intento… vivere il più serenamente possibile.

La mia ricerca non vuole essere di una ‘pace’ momentanea, deve essere anche la “ricarica” del futuro domani, perché la vita non è fatta di sola serenità  purtroppo, bisogna saper affrontare la propria realtà, e le insidie su questo sentiero sono numerose.  Che ognuno porti la sua croce, dico io, e aggiungo, tentare al massimo delle proprie forze al fine di rendere più lieve il peso della stessa. Al fine, “quella la croce” non sarà un fardello ma uno stimolo di vita, un tenersi sempre all’erta concedendosi momenti di vera Pace.

Sono ancora qui tra il buio della notte e mille smeraldi di rugiada che si sono posati sulle foglioline del Glicine e hanno ammantato i prati. I Cani latrano, abbaiano, ululano, si scambiano messaggi perlopiù ispirati alla salvaguardia del loro territorio, quello che orinano spesso per delimitare gli spazi affidati dall’uomo. E la sera difendono quei confini facendo sentire gli echeggi in ogni dove della loro voce. I Cani da caccia, simulano un mezzo abbaio misto ad un ululato, sono inconfondibili con quel loro latrare malinconico come fossero sempre tristi.   I Cani di piccola taglia, cosiddetti da compagnia, li senti abbaiare nervosi e veloci perché possono rimanere nel giardino o sul balcone per non più di qualche minuto.  I randagi per buona sorte non se ne vedono e per ovvio tantomeno si sentono.

Al più, si sente qualche Cane pastore tedesco che sbraita abbaiando al fermarsi di un auto fuori dalla cancellata.  Qualche  raro Cane da pastore sembra abbaiare forse stanco di sentire l’inutile vociare dei suoi simili. Il cane da pastore non abbaia mai per intero, inizia a far uscire dalla gola un VVUUFFF che si smorza di botto, vuol dire stai zitto che voglio dormire… ho lavorato tutto il giorno e ho avuto il mio pezzo di pane adesso ho voglia di Pace.

Anche i Cani da Caccia sono malinconici perché amano andare a caccia o scorrazzare felici nei boschi o tra i campi, il loro modo di cercare la pace.  I Cani da “appartamento” non disdegnano di cercare la pace in ogni momento… nello sguardo della “padroncina” ma non meno in un ottimo pasto e sonnellini a ripetizione continua su dei comodi cuscini. I randagi non cercano la pace, l’hanno già trovata, vivono di stenti ma vivono liberi.  Il pastore tedesco per la sua grande attitudine di servire l’uomo, cerca instancabilmente la pace così come il Cane da pastore che più “meticcio” di così non si può, addirittura per cercare la pace abbaia perché succeda.

Il buio è meno buio.  I miei occhi ora vedono un poco di più e il buio è divenuto blu come il resto del celo, sta arrivando la Pace… e Pace sia, per me e chiunque la cerchi. Anche i Cani hanno voglia di Pace così come il resto del mondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...