Donna

Hai saputo cogliere una margherite nei mari di sale a soccorso di fragili virilità. Dalle macerie di amori sbagliati salvasti chi amasti con tutto l’ardore che una donna possiede.

Sei la ‘musa’, sei la casa, sei la famiglia, sei l’amore, sei la luce di ogni cuore. A Te Mamma, a Te Amore, a Te Donna, possa il Signore perdonarmi se qualche volta non ho colto il tuo splendore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...