Dio. è Amore.

Dio. è Amore. L’amore non ha confini, non ha età e non è mai tabù.
L’espressione dell’amore è forse uno degli argomenti più variegati tra i sentimenti associati.
Certo è quanto mai complesso, e ognuno in base alle sue esperienze ha qualcosa da dire. Queste paiono tutte uniche e intricate ma sono banalmente e inesorabilmente uguali tra loro.
Il comune denominatore è che, nonostante tutto, ogni esperienza sia da vivere.  L’esperienza dell’amore è naturalmente “vita”, la vita di Tutti. 
Ci sono molti modi di amare, tutti quanti amiamo, chi in un modo chi nell’altro.
Si può amare l’altrui sesso, o una persona dello stesso sesso, che differenza c’è? si tratta sempre di indiscusso ‘Amore’.
È forse diverso il modo di amare qualcuno? L’amore è amore quando viene trasmesso con rispetto, con gioia, con… amore. È il modo successivo di porsi che determinerà o meno il ‘peccato’, che prima che verso Dio. si fa verso se stessi.

Ecco perché l’amore non è mai tabù, chiunque può e ha il diritto di amare, anche un prete, un vescovo, un cardinale, una suora, l’amore non è mai peccato. Cosa può fare un prete per reprimere quel sentimento che è proprio di Dio., e perché lo deve fare, nessuno gli può impedire di Amare.

Ancora non v’è affatto la necessità di reprimere un amore platonico che è nato dal cuore, dall’anima.
Del resto è semplice, perché Dio. permetterebbe che una manifestazione d’amore scaturisca nel cuore di quelle persone Consacrate se fosse peccato?  L’amore non è mai peccato, non può in alcun modo esserlo, Dio. stesso è amore, figuriamoci se la sua stessa essenza è peccato.
Il peccato semmai è conseguenza delle azioni che seguono l’innamoramento, che si determinano a seconda delle situazioni, vuol solo dire che l’amore trionfa laddove sboccia e alla fine è assolutamente giustificabile il dolore che purtroppo provoca a chi si era legati sentimentalmente, anche perchè tra loro non era amore, quello vero è un fiore raro e fiorisce in una sola stagione nella vita, gli altri sono tentativi di un germoglio che non aprirà mai i suoi petali al sole, non con quella persona.  La sincerità è verità e richiedono sempre un tributo pesante a chi desideri la felicità. 

E di nuovo l’amore incalza sovrano. Innamorarsi di per sé non è ancora un’azione compiuta, è chiaro che nessuno può evitare di innamorarsi, quindi nessuno sta peccando nel momento stesso che questa cosa accade a discapito della propria volontà. L’Amore non è mai uno sbaglio, non è mai peccato, il vero Amore non è comandato da nessuna decisione, il vero Amore si deve vivere sempre, con il corpo e con il cuore e se ancora non è possibile si vive con l’Anima. Non è miliardi di miliardi il numero più grande che ci sia, un numero grande è anche ‘solo 2’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...